ConsulMedia

Politica della Qualità

La ConsulMedia svolge la sua attività dal 1997 come produttrice di software personalizzato e servizi informatici integrati.
La ConsulMedia ha deciso di sviluppare al proprio interno un sistema qualità, conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2008, al fine di garantire in modo sistematico e documentato il livello di qualità dei prodotti utilizzati e di quelli forniti.
La Direzione è consapevole che l’obiettivo primario deve essere la massima soddisfazione del Cliente nel rispetto delle Sue aspettative ed esigenze, sia esplicite che implicite.
La Direzione si impegna inoltre a fissare obiettivi e strategie, documentandoli e divulgandoli per garantire che la Politica della Qualità sia intesa, attuata e sostenuta da tutti i livelli aziendali in un’ottica di miglioramento continuo.
In particolare, la Direzione, ritiene fondamentali per un sistema qualità i seguenti obiettivi: 

  • Collocare il Cliente sempre al primo posto e aumentarne la soddisfazione.
  • Innescare il processo di miglioramento continuo del sistema per adeguarne la rispondenza al variare delle condizioni interne ed esterne.
  • Garantire le risorse necessarie allo svolgimento delle attività di verifica del sistema.
  • Garantire la soddisfazione e la motivazione del personale, nonché una programmazione strutturata dell'addestramento alle discipline della qualità e tecniche del personale a tutti i livelli.
  • Responsabilizzare il personale dell’azienda che nell'ambito della propria funzione ha il dovere ed il diritto di partecipare al raggiungimento degli obiettivi aziendali definiti dalla Direzione, assicurando la qualità del lavoro svolto 
  • Migliorare la propria immagine sul territorio.
  • Fissare target ed obiettivi raggiungibili e quantificabili.
  • Dimostrare la corretta applicazione del sistema qualità attraverso la certificazione dello stesso tramite un ente di parte terza accreditato Sincert.
  • Migliorare gli strumenti che consentano il controllo del processo di sviluppo e il mantenimento delle informazioni relative ai clienti e ai prodotti sviluppati.
  • Migliorare l’analisi amministrativo contabile al fine di effettuare un miglior controllo dei costi.
  • Attuare una specifica politica di gestione dei fornitori e collaboratori esterni finalizzata alla riduzione dei rischi di prodotti e/o servizi non conformi.

La definizione ed il monitoraggio degli obiettivi qualità specifici per funzioni aziendali risulta emergere dal “Piano di Miglioramento Annuale”; l’analisi dati e il riesame della politica qualità risulta attuato a seguito del “Riesame della Direzione”.